Cessione del quinto: guida all’offerta UniCredit

Banca UniCredit si conferma una banca presente nell’ambito dei finanziamenti, tanto per il settore business che per quello family, con un’ampia scelta di prestiti personali targati “Credit Express”. Tra questi troviamo logicamente anche l’immancabile cessione del quinto, proposta in tre differenti soluzioni, in modo da rispettare la tradizione delle convenzioni senza sacrificare i dipendenti del settore privato.

Quindi, nel dettaglio, si hanno tre possibili alternative, che arricchiscono la struttura imposta dalla legge sulla cessione del quinto, con delle condizioni specifiche pensate per le esigenze differenti dei diversi destinatari (vedi anche Prestito con delega).

Protestati e Cattivi Pagatori
Pensionati
Dipendenti Privati
Dipendenti Pubblici
Si
Si
Si
Si

Novità

Come altre banche italiane e europee anche UniCredit ha effettuato un’attenta attività di riorganizzazione societaria. Questo, per quanto riguarda l’offerta della cessione del quinto UniCredit, ha portato all’inserimento della rete My Agents. Infatti per tutto ciò che riguarda questo finanziamento, andando dal preventivo fino all’eventuale concessione, ci si deve rivolgere a consulenti specializzati che fanno parte di questa rete e che offrono un tipo di consulenza e assistenza personalizzati.

Non cambia la necessità di prendere un appuntamento passando per i vari canali di Banca UniCredit che sono:

  • la compilazione del form on line;
  • l’area personale (logicamente nel caso dei già clienti);
  • il numero verde 800 57 57 57.

L’aiuto dello stesso consulente sarà fondamentale anche per la valutazione dei tempi di erogazione logicamente variabili a seconda di una serie di fattori.

La rete My Agents non rappresenta però l’unica novità. Banca UniCredit ha infatti eliminato alcuni prodotti che a lungo hanno fatto parte della proposta della cessione del quinto come ad esempio CQ solutions, con un ritocco che è stato fatto anche sulle somme massime che si possono ottenere.

La soluzione per i dipendenti in 120 rate

In questo caso abbiamo solo una cessione del quinto dello stipendio, che può essere richiesta da dipendenti del settore pubblico o privato in attività. L’importo è generoso e la durata ovviamente non può eccedere i 10 anni partendo da un minimo di 24 mesi. Si tratta quindi di una proposta rivolta un po’ a tutti coloro che sono in possesso dei requisiti per ottenerla (dipendenti a tempo indeterminato). Disponibile solo con accredito tramite bonifico.

Gli importi previsti massimi concedibili sono:

  • fino a 47 mila euro per i dipendenti privati;
  • fino a 72 mila euro per i dipendenti pubblici.

Come esempio di condizioni troviamo (rilevazione su sito ufficiale UniCredit in data 12 giugno 2018) :

Per Dipendenti Pubblici

  • importo Rata mensile 300,00€;
  • durata del finanziamento in 120 mesi
  • importo totale dovuto 36.000,00€;
  • TAEG 6,13% e Tan 5,50%;
  • capitale finanziato 27.643,07€;
  • spese di istruttoria e oneri fiscali 400,00€;
  • commissioni di intermediazione di 180,00€.

Per Dipendenti Privati

  • Rata 300,00€;
  • durata finanziamento 120 mesi;
  • importo totale dovuto 36.000,00€;
  • TAEG 9,79% e Tan 8,80%;
  • capitale finanziato di 23.886,13€;
  • spese di istruttoria e oneri fiscali di 400,00€;
  • commissioni di intermediazione di 180,00€.

Per pensionati convenzione Inps

Si tratta di una cessione del quinto della pensione, nata a seguito della convenzione con l’Inps, che rispetto alla cessione del quinto UniCredit per i dipendenti in attività permette di ottenere fino all’importo massimo fino a 69 mila euro, e durata sempre compresa tra 24 e 120 mensilità.Questo finanziamento può essere richiesto dai pensionati che non superano i 79 anni al termine del piano di ammortamento. Come esempio, riportato sempre dal sito ufficiale UniCredit al 12/06/2018, troviamo:

  • Rata 300,00€;
  • durata finanziamento 120 mesi;
  • importo totale dovuto 36.000,00€;
  • TAEG 7,78% e Tan 7,00%;
  • spese di istruttoria e oneri fiscali di 400,00€;
  • commissioni di intermediazione di 180,00€.

N.B. per tutte le tipologie di cessione del quinto UniCredit il costo della copertura assicurativa obbligatoria è a carico della stessa banca. Una scelta in grado di suscitare opinioni generalmente positive potendo contare su un risparmio che può essere anche di una certa entità a seconda dell’età del richiedente.

Benefit Pack

Banca UniCredit stipula con una certa frequenza convenzioni (chiamate appunto Benefit Pack) con aziende rivolte ai dipendenti che possono comprendere tra l’altro prestiti personali, il fido e la cessione del quinto. Focalizzandoci su quest’ultimo aspetto è evidente un miglioramento delle condizioni in riferimento ai tassi applicati come viene evidenziato dall’esempio ufficiale che al 12 giugno 2018 riporta:

  • Rata € 300,00;
  • durata del finanziamento 120 mesi;
  • importo totale dovuto 36.000,00 euro;
  • TAEG 8,67%;
  • TAN 7,80%;
  • oneri fiscali di 400,00 euro;
  • commissioni di intermediazione: 180,00 euro.

L’offerta suddetta è valida fino al 30 dicembre del 2018 ed è usufruibile sempre passando dalla rete My Agents previo appuntamento che potrà avvenire anche a domicilio.

(Fonte: sito ufficiale UniCredit – Data: 12/06/2018)

Documenti necessari

Quando ci si reca all’appuntamento è bene portare tutti i documenti così da avere il preventivo specifico e dettagliato. I documenti necessari sono comunque tutto sommato pochi, ovvero:

  • tessera sanitaria oppure codice fiscale;
  • documento di identità non scaduto;
  • certificato di quota cedibile (rilasciato dall’Inps);
  • copia dell’ultima busta paga o del cedolino della pensione.

Conclusioni

La cessione del quinto UniCredit si conferma come un prodotto interessante soprattutto grazie alla possibilità di ottenere una consulenza personalizzata con il MyAgents della propria zona. Sembrano inoltre interessanti anche le condizioni applicate ai pensionati grazie alla convenzione Inps attualmente attiva.

Guida Cessione de Quinto
Cessione del quinto
Cessione del quinto Agos
Compass cessione del quinto
Cessione del quinto Unicredit
Rimborso cessione del quinto

Inserito nella categoria: Guida prestiti