Casa a Cuba: costi e consigli per acquistare in sicurezza

L’ottimo clima ed i prezzi molto bassi degli immobili, può rendere vantaggioso comprare casa a Cuba, ma per gli stranieri ci sono ancora una serie di limitazioni ed obblighi, che può rendere l’iter un poì complicato (anche se l’apertura degli Usa e il superamento di decenni di embargo stanno rapidamente facendo cambiare la situazione).

Il panorama immobiliare

Anche nel 2016 i prezzi delle case a Cuba, tanto nelle grandi città (o nella Capitale Avana), che nelle zone più rurali, pur rimanendo a livelli più che ragionevoli, non hanno subito il picco in discesa degli altri Paesi (vedi anche Acquistare casa a Dubai), per il semplice fatto che qui non è giunta la bolla speculativa presente altrove (quindi non c’è uno scollamento tra valore di mercato e quello dell’immobile in sé).

Dal punto di vista dell’architettura e delle varie tipologie, si ha una grande varietà di situazioni, che comprendono molto spesso quelli che sono considerati “casali” (spessissimo con evidente architettura spagnola) molti differenti da quelli a cui siamo abituati, ma che costituiscono nella maggior parte dei casi delle soluzioni semi-indipendenti, e quindi adatte anche a chi voglia aprire un’attività ricettiva.

Nelle zone rurali invece bisogna fare grande attenzione alle abitazioni non autorizzate, che espongono, se scoperte, a pesanti sanzioni da parte del governo. Il prezzo medio al metro quadrato, nel centro di Avana è intorno ai 150 dollari. In zone semi centrali, abitazioni di oltre 200 metri quadrati, in buone condizioni, semi o del tutto indipendenti, si possono trovare anche intorno agli 80 mila euro.

La forte presenza decisionale del governo e le limitazioni per gli stranieri (situazione che si supera tranquillamente se si ha un coniuge cubano) possono tuttavia sconsigliare gli investimenti nel mattone (vedi anche Tassazione su vendita immobili). Per cautelarsi ci si deve sempre rivolgere agli studi locali di avvocati e notai (vedi anche Perizia e stima notarile), oppure agenzie immobiliari locali o in alternativa a quelle internazionali. In tutti i casi acquistare solo sulla carta è sconsigliato, in quanto alcune zone sono molto a rischio di criminalità, e si possono ottenere queste informazioni solo recandosi sul posto.

Conclusioni

Comprare casa a Cuba è indubbiamente conveniente, soprattutto in vista degli sviluppi del prossimo futuro, ma a differenza di altri posti, può risultare estremamente complicato.


Inserito nella categoria: Acquisto casa