Conviene acquistare casa con mutuo Findomestic Banca Spa?

Findomestic pur appartenendo al Gruppo Bnp Paribas non permette di accedere alla stessa ampia gamma di mutui offerti in Italia tramite Bnl, ed anche dal punto di vista dei finanziamenti si è di fronte ad un plafond di prestiti abbastanza limitato.

La scelta tra un mutuo o un prestito Findomestic (così come per ogni altra banca o finanziaria) dipende da una serie di considerazioni, ma non si può mai tralasciare l’aspetto del recupero di una parte del denaro sborsato sotto forma di interessi passivi tramite la detrazione fiscale e tramite l’applicazione di un tasso inferiore.

Mutuo o prestito di ristrutturazione Findomestic?

Findomestic si è affermata tra gli utenti, fin dalle sue origini di società finanziaria, grazie ad un’offerta di prestiti online altamente competitiva, sia per i tassi che per la velocità di esaurimento delle fasi di istruttoria, incarnando il concetto insito nella definizione di “prestito veloce”.

Un aspetto, questo, che non sempre è andato a favore degli utenti dato che le maglie delle istruttorie sono state tradizionalmente abbastanza strette. In ogni caso, ancora oggi, findomestic sfrutta questa “promessa” di grande velocità e semplicità di accesso ai prestiti online, che coinvolge anche il prestito di ristrutturazione.

Quest’ultimo, pur trattandosi di un finanziamento con finalità di ristrutturazione, rientra nella categoria di prestito personale, per cui non si può usufruire della detrazione del 19% sugli interessi passivi. Il solo vantaggio che si può avere tra mutuo o prestito è quello legato al preventivo, dato che il preventivo mutuo bisogna richiederlo mentre il preventivo prestito può essere fatto tramite una simulazione approssimativa, direttamente sul sito per poi eventualmente procedere all’inoltro della richiesta della pratica.

Mutui Findomestic: tre soluzioni con poche novità

Findomestic popone tre tipologie di mutuo, che in ogni caso permettono di finanziare fino all’80% del prezzo di acquisto:

  • Mutuo Affitto Più a tasso fisso: con rate crescenti, e aumento del 10% alle scadenze previste ogni 5 anni, con tasso nominale sopra al 6%;
  • Mutuo Bnl Spensierato: che può portare a prolungare la durata fino a 40 anni a tasso fisso, ancora una volta con tasso nominale ben al di sopra del 6%;
  • Mutuo Bnl Futuro Sereno: che sfrutta il meccanismo di rate decrescenti e durata massima fino a 30 anni, sempre a tasso fisso ed spread medio-elevato (anche in questo caso abbondantemente al di sopra del 6% come tasso nominale finito.

Inserito nella categoria: Mutuo Banca