Come calcolare la rata del leasing?

Per poter conoscere l’impatto economico che avrà un contratto di leasing sul proprio budget (sia che si tratti di una azienda o di un privato), si può procedere ad una simulazione attraverso l’uso di alcuni strumenti, che vanno dai tool presenti online, alla funzione “rata” di Excel.

Quali le principali differenze con l’uso dei due strumenti? Excel permette di fare il calcolo della rata di leasing offline e consente anche di fare delle simulazioni più approfondite. Di contro i tool online sono più semplici da usare, hanno il minimo di voci da compilare e sono utili per farsi un’idea di massima (comunque anche con Excel si possono compilare solo i campi essenziali, così da semplificare la simulazione nella fase di mera ricerca del finanziamento di leasing più conveniente, sia che si tratti di un leasing immobiliare, per l’acquisto dell’auto, di beni strumentali come macchinari, ecc).

Come fare il “calcolo rata leasing” di Excel: i dati necessari

La procedura è semplice, e bisogna possedere come dati: il tasso di interesse annuo (che va diviso per il numero delle rate annue da rimborsare), se si tratta di un rimborso anticipato (in Rata da Rimborsare va inserito il valore 1) o posticipato (il valore è 1), il numero delle rate, il valore di riscatto e l’anticipo da versare.

Come procedere al calcolo rata leasing con Excel

La prima voce da selezionare è quella “Rata”. Quindi si deve aprire la finestra “Formule” e scegliere “Inserisci Funzione”. Quindi scegliere Finanziarie. L’ultima finestra a cui accedere è Argomenti Funzione, fare doppio click e compilare i vari campi.

Come calcolare la rata leasing con una semplice formula

Per fare una rapidissima valutazione di una proposta, quando non si hanno altri strumenti sotto mano, allora si può utilizzare una semplicissima formula, utile soprattutto nel caso di un leasing auto (vedi Finanziamenti auto) e cioè:

  • prezzo del bene (di listino o in promozione) – sconti oppure compensazioni (come il ritiro di un usato) – Anticipo = valore X
  • quindi bisogna dividere X per il numero delle rate di leasing che darà un valore Y;
  • ad Y bisogna aggiungere gli interessi (tramite l’applicazione del leas factor) e l’Iva;
  • la rata finale sarà pari a Y + interessi+ iva

Inserito nella categoria: Calcolo rata