Opinioni mutui banca Unipol: spread, costo, rata ed interessi

Si chiama Mutuo Dolce Mutuo l’ultima novità proposta da Unipol Banca, che si va ad aggiungere al resto dell’offerta, che comprende varie tipologie di prodotti, per lo più di tipo tradizionale.

Al di là della recente offerta, la sezione dei mutui di Unipol Banca è comunque abbastanza completa, prevedendo anche un mutuo pensato proprio per la surroga, oltre che per l’acquisto e la ristrutturazione degli immobili ad uso residenziale.

I mutui Unipol pensati soprattutto per l’abitazione principale

Colpisce la scelta di questa banca di non prevedere un’offerta dedicata a dei target particolari, come ad esempio le giovani coppie, i lavoratori atipici, ecc. Si rimane quindi su prodotti con caratteristiche di tipo generico, che se da una parte si adattano un po a tutti, dall’altra rischiano di mancare della necessaria personalizzazione che è diventato un requisito sempre più essenziale per soddisfare realmente le esigenze dei vari mutuatari.

Solo all’abitazione principale sono riservate condizioni discrete, altrimenti tra limitazioni e costi si va incontro a operazioni poco vantaggiose.

Caratteristiche e tipi di mutui Unipol

Lo spread rientra nella media del settore, per cui per trovare condizioni più vantaggiose bisogna rivolgersi alla promozione (Mutuo Dolce Mutuo), che finirà al termine del 2014, e che prevede uno spread ridotto pari a 2,75%.

E’ disponibile solo la versione a tasso variabile e con il doppio limite di importi finanziabili fino a 200 mila euro, ed entro il 50% del minore tra valore di perizia o di acquisto. Finalizzati sempre all’acquisto sono anche la serie di mutui “Già Casa” (che permette di scegliere tra tasso fisso, tasso variabile sia euribor a tre mesi che bce), il tasso misto (5×5), il mutuo variabile Rata Costante e il mutuo Rata Amica (che prevede una maxi rata al termine del piano di ammortamento, per avere una rata più bassa mensilmente).

Infine, per chi cerca un mutuo di surroga, c’è l’opzione LiberailMutuo, che non presenta caratteristiche particolari ma ricalca essenzialmente le condizioni dei mutui della linea Già casa.

Conclusioni

L’offerta di Unipol non presenta condizioni originali e, per certi versi, rischia di essere obsoleta rispetto alle novità del settore. Tuttavia si tratta di un’offerta completa, anche se ancora non rientra tra quelle economicamente meno onerose, con spread medio-alti e costi accessori tra i meno convenienti.


Inserito nella categoria: Mutuo Banca