Valutare un mutuo in offerta: cambiano le condizioni dopo il periodo promozionale?

Le offerte dei mutui hanno carattere contingente e sono, molto spesso, condizionate dalla presenza delle promozioni, che hanno solo carattere temporaneo, mentre la loro valutazione dovrebbe basarsi invece sul trend di condizioni che in modo sistematico le varie banche propongono.

Ciò non significa nemmeno che le migliori offerte sui mutui siano proposte dalle migliori banche, o che siano migliori quelle banche che propongono delle buone offerte, dato che la valutazione complessiva dovrebbe prendere alcuni aspetti come la solidità dell’istituto, la professionalità e la preparazione di coloro che svolgeranno funzioni di consulenza.

Cosa si intende per “migliori offerte” dei mutui?

Va fatta una netta distinzione tra “offerte” e “promozioni”. L’offerta riguarda il complesso delle tipologie di mutui presenti nella sezione dei finanziamenti di una banca, a differenza delle promozioni che propongono delle condizioni particolari limitate nel tempo.

Le migliori offerte sono quelle che riescono ad offrire all’interessato un livello di soddisfazione più elevato rispetto a quello proposto da altri mutui, ed anche se l’aspetto economico dovrebbe avere un ruolo di primo piano nel suo complesso, l’attenzione dovrebbe concentrarsi soprattutto sui costi ricorrenti e non una tantum, quindi sullo spread e sui costi di incasso rid, sempre più spesso presenti.

Di contro non si può affermare che le offerte dei mutui online siano da preferire rispetto a quelli tradizionali.

I mutui delle migliori banche, che differenze hanno?

L’elevato numero di banche commissariate, che cresce di mese in mese, suggerisce che uno dei primi aspetti da valutare sia quello della solidità e sicurezza che la banca può offrire. In questa ottica diventano da preferire le banche grandi, a differenza di quanto si sosteneva fino a qualche anno fa, quando si riteneva che il maggior margine di manovra di cui godevano le banche rurali e con carattere locale permettesse di ottenere le migliori condizioni.

D’altra parte è diventato anche più semplice trovare l’offerta più adatta a ciò di cui si ha bisogno nelle sezioni delle grandi banche, per la presenza di un’offerta sempre più ricca ed articolata.

Per individuare le migliori offerte a confronto è utile usare i comparatori online, considerato che le proposte di banche come Unicredit, Cariparma, Intesa, Ing Direct (per riferirsi a banche solide) ecc sono comunque sempre presenti, insieme a promozioni e proposte di vario tipo.


Inserito nella categoria: Confronto mutui, Tassi promozionali mutui