E’ partito l’Euro short term rate Ecb: quali vantaggi?

giovedì, 7 novembre 2019

Euro short term rate: cos’è e come si calcola Per rendere sempre più ‘univoca’ la determinazione degli indici di riferimento per i tassi di finanziamenti e mutui, il 21 Settembre 2019 la Banca Centrale Europea ha comunicato la nascita dell’indice Euro short-term rate, la cui prima pubblicazione è avvenuta a partire dal 2 ottobre 2019. Leggi tutto

Tassi negativi mutui: rischio od occasione

giovedì, 24 ottobre 2019

Tassi negativi mutui: le 3 cose da sapere E’ possibile acquistare una casa con mutuo, e restituire alla banca erogante meno soldi di quelli ricevuti? Con l’applicazione dei tassi negativi sui mutui non solo è possibile ma in alcune parti dell’Europa è già realtà. La prima banca a lanciare queste proposte è stata la terza Leggi tutto

Tassi mutui prima casa – Unicredit, Intesa Sanpaolo e CheBanca

venerdì, 22 settembre 2017

Tassi mutui prima casa 2017/2018: cosa ci aspetta? Ogni banca annualmente si pone un obiettivo da raggiungere per ciascun settore, compreso quello dei finanziamenti. In particolare quando si tratta dei tassi applicati sui mutui, vengono definite le politiche di credito che si muovono lungo due direzioni principali. La prima è legata ad eventuali promozioni a Leggi tutto

Previsione tassi mutui 2019: consigli per scegliere al meglio

martedì, 26 gennaio 2016

Tasso mutuo fisso o variabile: quale conviene oggi? Intorno alla convenienza dei tassi sui mutui ci sono tantissime speculazioni, e praticamente sempre la sensazione che si ha è che ognuno fa i propri interessi, o che non si conosca bene ciò di cui si sta parlando. Certo è che cercare di fare una scelta ‘economicamente Leggi tutto

Sdl mutui: un aiuto contro i tassi usurari?

lunedì, 21 settembre 2015

Sdl Centrostudi: pro e contro Nella lunga diatriba tra istituti bancari e consumatori, dopo l’anatocismo, sotto i riflettori è stata posta la questione dei tassi applicati ai mutui usurari, o sui finanziamenti che superano la soglia del tasso, appunto, di usura. Ciò ha portato a una lunga serie di contratti che sono approdati in tribunale Leggi tutto

Calcolo interessi: istruzioni per l’uso

lunedì, 21 settembre 2015

Come funziona il calcolo degli interessi? Guida pratica Ogni qualvolta ci si rapporta con un prodotto bancario o postale di tipo debitorio (come i prestiti ed i mutui) ci si concentra solo sul calcolo degli interessi “corrispettivi” ovvero quelli che maturano automaticamente sul capitale prestato, così come indicato nel contratto. Nella prassi esistono numerosi altri Leggi tutto

Taeg Mutuo: significato, formula e calcolo

lunedì, 17 agosto 2015

Come calcolare il Taeg sul mutuo con tasso fisso e variabile, per scegliere il miglior prodotto Le nuove norme sul credito hanno dato maggiore importanza al Tasso annuale “effettivo” (che non significa reale) globale (in quanto comprende tutte quelle voci di costo che sono direttamente riconducibili alla concessione del prestito), per due ragioni. La prima Leggi tutto

Mutuo a rata costante: vantaggi e svantaggi

mercoledì, 29 ottobre 2014

Mutui a durata variabile e rata costante: caratteristiche principali Un mutuo che prevede un adeguamento della durata senza andare ad intaccare l’importo delle rate (che rimangono cioè costanti per tutta la durata del piano di rimborso) potrebbe sembrare, almeno al primo approccio, tra i più convenienti. Tuttavia, come per ogni altra tipologia di finanziamento un Leggi tutto

Mutuo variabile con cap: opportunità o errore?

mercoledì, 29 ottobre 2014

Il mutuo variabile con cap:conviene davvero? Il mutuo variabile con cap è una tipologia di mutuo ereditata da un’offerta nata in un particolare contesto economico, quando i tassi variabili minacciavano una possibile ripresa verso l’alto (pur restando ancora convenienti), così da superare le resistenze psicologiche di coloro che non riuscivano a decidersi tra il tasso Leggi tutto

Meglio mutuo a tasso fisso o variabile?

lunedì, 4 agosto 2014

Scegliere tra mutuo a tasso fisso e variabile: 3 consigli per non sbagliare! La scelta del tipo di tasso deve prendere in considerazione differenti aspetti, come il fattore psicologico e la rilevanza che ha per il potenziale mutuatario la tranquillità di una rata certa e sempre uguale, la durata del mutuo, il livello dei tassi Leggi tutto