Mediolanum prestiti personali: guida alla scelta

Il settore dedicato da Banca Mediolanum ai prestiti per privati al 5 agosto 2021 prevede una serie di proposte che vanno dal classico prestito personale a quelle dedicate all’efficienza energetica (compreso il super bonus 110 per cento) passando per soluzioni più innovative (N.B. Non esiste invece un prestito apposito per studenti).

Tra queste dobbiamo sicuramente ricordare anche il prestito online SelfyIstant Credit che, insieme al SelfyShop, è però legato al conto Selfy e per questo trattato in altra sede. Al di là delle opinioni personali, passiamo ora a vedere quali sono le principali caratteristiche dei vari prestiti e quali sono i requisiti necessari per poterli richiedere.

Approfondimento: Mutui Banca Mediolanum

Il Prestito Mediolaum

Si tratta di un prestito personale a tasso variabile, utilizzabile per le esigenze proprie o della famiglia, ma non per ciò che riguarda la gestione di aziende. I requisiti per la richiesta sono:

  • titolarità di un conto corrente con Banca Mediolanum con una anzianità (dall’apertura) di almeno 3 mesi;
  • un patrimonio investito nei prodotti di “Risparmio gestito”, e/o titoli in deposito a custodia sempre presso Banca Mediolanum S.p.A., per un importo di non meno 5.000 €.

logo banca mediolanum

Come detto il tasso è variabile, quindi indicizzato all’euribor a 3 mesi, mentre lo spread applicato diminuisce in funzione del patrimonio con Banca mediolanum. Come altre caratteristiche troviamo:

  • importo minimo finanziabile 2.000 €;
  • importo max finanziabile: 250.000 €;
  • durata compresa tra i 12 e i 120 mesi.

N.B. Come si può notare parliamo di un prestito garantito dai prodotti finanziari con banca Mediolanum, il cui controvalore condiziona anche l’importo che si può ottenere. Come costi accessori non troviamo né l’incasso rid e nemmeno le comunicazioni.

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 5 agosto 2021)

Il Prestito Mediolanum Bonus+

Questo è un prestito di ristrutturazione per immobili che può sfruttare in parte (pro soluto) il credito d’imposta in 10 anni. La parte eccedente sfrutta invece l’ammortamento alla francese. Questa volta non sono previsti particolari requisiti di anzianità nel rapporto con Banca Mediolanum e nemmeno un patrimonio presso la stessa banca, mentre le caratteristiche di base del finanziamento sono le seguenti:

  • importo massimo richiedibile di 60.000 € (fino al 100% dei costi preventivati ma non superiori al valore del credito di imposta ceduto alla Banca);
  • durata che va da un minimo di 30 a un massimo di 120 mesi (eventuale durata minima di preammortamento di 18 mesi).

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 5 agosto 2021)

modello di casa su classificazione classe energetica

Il Prestito Mediolanum Superbonus 110+

Come si capisce dal nome è la soluzione proposta a quanti possono e vogliono sfruttare il super bonus 110% dello stato (con recupero i 5 anni), che permette di procedere alla cessione totale alla banca pro soluto del finanziamento richiesto. Qui come condizioni troviamo:

  • importo massimo richiedibile di 125.000 euro (fino al 100% dei costi preventivati e non superiori al valore del credito di imposta cedibile alla Banca);
  • durata compresa tra un minimo di 30 e un massimo di 120 mesi (eventuale durata minima del preammortamento di 18 mesi).

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 5 agosto 2021)

Prestito Mediolanum Casa+

Si tratta sempre di un prestito per ristrutturazione ma tornano dei requisiti ben specifici, che lo rendono accessibile solo a coloro che hanno:

  • la titolarità di un conto corrente con Banca Mediolanum con una anzianità (dall’apertura) di almeno 3 mesi;
  • un patrimonio investito con il gruppo Mediolanum nei prodotti di “Risparmio gestito”, e/o titoli in deposito a custodia sempre presso Banca Mediolanum S.p.A., per un importo di non meno 5.000 €.

Anche in questo caso il tasso è variabile indicizzato all’euribor a 3 mesi. Come caratteristiche principali troviamo:

  • un importo che va da un minimo di 4.000 €, e un massimo di 100.000 €;
  • la durata compresa tra un minimo di 12 e un massimo di 120 mesi;
  • nessuna spesa aggiuntiva per spese di invio comunicazioni, di incasso rata: gratuite.

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 5 agosto 2021)

Il Prestito Mediolanum Eco+ Mobility

Questo finanziamento è invece finalizzato all’acquisto di auto nuove ibride o elettriche, e di cicli e motocicli. Anche in questo caso bisogna essere correntisti della banca milanese e rispettare come requisiti:

  • la titolarità di un conto corrente con una anzianità (dall’apertura) di almeno 3 mesi;
  • avere con il gruppo Mediolanum un patrimonio investito nei prodotti di “Risparmio gestito”, e/o titoli in deposito a custodia sempre presso Banca Mediolanum S.p.A., per un importo di non meno 5.000 €.

mani che sistemano blocchetti giocattolo

Il tasso è indicizzato all’euribor con condizioni agevolate. Come caratteristiche troviamo:

  • importi minimo 2.000 € e massimo 50.000 €;
  • durata minima superiore a 18 mesi ma entro le 84 mensilità.

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 5 agosto 2021)

Mediolanum Credit

Non si tratta di un prestito ma di una linea di soluzioni di finanziamento che vede Banca Mediolanum come collocatore di prodotti di Santander. Ma attenzione anche tale soluzione è riservata dall’istituto di credito lombardo solo ai propri clienti (sempre con anzianità minima di apertura di un conto di 3 mesi). Il tasso è fisso, mentre come caratteristiche troviamo:

  • importo compreso tra 1.500 € e 50.000 €;
  • durata tra 12 e 120 mesi.

Qui come costi vanno considerati:

  • istruttoria: min 125 € e max 300 €;
  • zero spese per la gestione del rapporto;
  • invio comunicazioni gratuito;
  • incasso rata gratuito con SDD sul c/c di Banca Mediolanum.

(Fonte: sito ufficiale Banca Mediolanum – Data: 5 agosto 2021)