Come ottenere subito un prestito 1000 euro

Unicredit, Poste Italiane, Compass e Findomestic, sono tra le poche società e/o Istituti di credito che permettono di richiedere un prestito 1000 euro. Infatti nonostante si tratti di una cifra molto modesta, per cui sembrerebbe quasi scontato trovare in circolazione ampia scelta, nella realtà le cifre minime concedibili a titolo di prestito personale partono sovente da 1500 euro (per quelli finalizzati la situazione ovviamente cambia).

Inoltre si deve anche considerare un altro fatto importante legato ai tempi di disponibilità della cifra di cui si ha bisogno: se la necessità è urgente e il prestito 1000 euro va soddisfatto subito, la cosa migliore è giocare di anticipo chiedendo un fido (disponibile anche con Compass e Poste Italiane, oltre che con Unicredit), a cui attingere in caso di necessità.

Nella scelta invece di un vero e proprio finanziamento da 1000 euro con una delle compagnie suddette, ci sono alcune valutazioni da fare nello specifico. Vediamo quali.

Il finanziamento senza conto corrente

Se non si desidera un conto corrente, ma di norma si usa una carta conto, allora le alternative più sicure diventano il Credit mini Express di Unicredit (vedi anche Finanziamenti Unicredit), il Mini credito di Compass e il mini prestito di Bancoposta: il primo può essere rimborsato con la propria Genius Card, senza costi aggiuntivi, il secondo può essere rimborsato con bollettini postali, ma con un aumento dei costi accessori (e quindi del Taeg) mentre quello di Poste Italiane accreditato e rimborsato tramite la PostePay Evolution, ma con limitazioni di durata.

Per quanto riguarda le specifiche condizioni, troviamo:

  • Credit mini Express di Unicredit: permette di ottenere un prestito da 1000 euro fino a 3000 euro. La durata del rimborso è tra i 18 mesi e i 36 mesi e il Tan è fisso a 10,5%. Nella versione “Giovani” il range di finanziamento richiedibile va dai 600 euro ai 5000, con un abbassamento del tasso a 8,90% (inoltre la Genius Card risulta perfettamente gratuita);
  • Mini credito di Compass: il limite massimo ottenibile è di 1500 euro, con un Taeg del 16%, e un costo annuale di mantenimento del fido di 20 euro;
  • Mini prestito di Bancoposta: in tre tagli da 1000 euro, 2000 euro o 3000 euro e un rimborso forzato a 22 rate, con tasso che varia in funzione degli importi scelti.

Il prestito online al 100%

Con Findomestic non si ha obbligo di aprire un conto corrente e c’è la possibilità di pagare la rid con una carta conto abilitata a questo genere di rimborsi. Durata di rimborso minima di 18 mesi e tasso Taeg del 9,86%. (Vedi anche Finanziamenti online Findomestic)

Conclusioni

Rivolgendosi direttamente a queste società, presentandosi con le condizioni minime e requisiti di base richiesti, la possibilità di ottenere un prestito 1000 euro in tempi velocissimi aumenta in modo esponenziale.

Guida Importo Prestiti
Prestito 500 euro
Prestito 1000 euro
Prestito 5000 euro
Prestito 10000 euro

Inserito nella categoria: Guida prestiti